Logo Progetto Danza
Filtra in base al tipo di notizia
12345678910...>>
A casa con la danza A casa con la danza
inserita il 26/03/2020

La danza non si ferma La danza non si ferma
inserita il 17/03/2020

Siamo in continuo contatto con i nostri ragazzi, a dovuta distanza, ognuno dalla propria cameretta dona il proprio contributo artistico ai compagni, alle famiglie, agli insegnanti, agli amici, nel tentativo di far maturare quel collante creato con tanto sacrifico nell'arco degli anni.


La danza non si ferma, il nostro percorso artistico cresce, muta, si trasforma, è in continuo cambiamento grazie a stimoli diversi che a noi piace definire come un nuovo ostacolo da superare.
Continuiamo a ballare, a condividere, a comunicare.

La danza non si ferma!

Resilienza Resilienza
inserita il 17/03/2020

Stiamo affrontando un momento storico talmente delicato e particolare da concederci il lusso di fermarci, pensare, riflettere.

RESILIENZA è la parola alla quale in questi giorni stiamo delicatamente provando ad appoggiarci.

In questo periodo carico di silenzio sono immense le innumerevoli emozioni e sensazioni con le quali ogni giorno veniamo messi alla prova.

Non si tratta di un silenzio negativo e di solitudine, al contrario:
"Un silenzio fatto di energia e condivisione, che a breve ci porterà a regalare di nuovo a noi stessi quella magia che la danza, l'arte più completa, sa dare.
Ci hanno insegnato a perseverare per raggiungere uno scopo che era sempre onesto e nobile, ricordiamoci di questo mentre siamo fermi così da poterlo trasmettere al nostro ritorno." CIT.

 

La danza si ferma La danza si ferma
inserita il 08/03/2020

Aggiornamento DPCM Aggiornamento DPCM
inserita il 02/03/2020

ASD Progetto Danza Riapre ASD Progetto Danza Riapre
inserita il 01/03/2020

Aggiornamento Covid19 Aggiornamento Covid19
inserita il 25/02/2020

Covid 19 Covid 19
inserita il 24/02/2020

Tutti i grandi sono stati piccoli, ma pochi di essi se ne ricordano. Tutti i grandi sono stati piccoli, ma pochi di essi se ne ricordano.
inserita il 11/02/2020

Nuova Produzione per l’infanzia

“Tutti i grandi sono stati piccoli, ma pochi di essi se ne ricordano”

 

Teatro Ruggero Ruggeri di Guastalla:
Mercoledì 12 Febbraio ore 10.00 per le scuole dell’infanzia e scuole primarie

Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia:
Martedì 18 febbraio, ore 9 e 10,30 scuola infanzia
Mercoledì 19 febbraio 2020, ore 9 e 10,30 primaria

Spettacolo di danza Liberamente ispirato al racconto 
Il piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry

Una produzione  MM Contemporary Dance Company
In scena i Danzatori del Corso di perfezionamento Agora Coaching Project in collaborazione con ASD Progetto Danza -I Teatri di Reggio Emilia - Comune di Guastalla 

Coreografia di Carlo Massari
Musica: Autori vari

Laboratori introduttivi con le scuole a cura di Cinzia Beneventi

Uno spettacolo di danza con percorso didattico
 
Il Piccolo Principe di Antoine De Saint-Exupéry è un capolavoro della letteratura, un racconto allegorico dell’avventura umana per piccoli e grandi. In uno spazio abbastanza ridotto vengono trattate alcune tra le più importanti tematiche, come l’amore e l’amicizia, ma anche qualcosa di ancora più profondo come il senso della vita.
 
Il Piccolo Principe è la storia di un incontro tra un pilota, caduto con il suo aereo in avaria nel deserto del Sahara, e un bambino, abitante di un asteroide, poco più grande di lui.
Il viaggio del Piccolo Principe tra gli asteroidi surreali traccia fedelmente i caratteri dei personaggi che incontra: il re, il vanitoso, l’ubriacone, l’uomo d’affari, il lampionaio, il geografo e ognuno di questi incontri insegna qualcosa al Piccolo.
L’incontro sulla terra con la volpe gli fa scoprire il vero significato dell’amicizia: “non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.”  L’incontro più enigmatico avviene con un serpente, simbolo di trasmutazione, quando il Piccolo Principe avrà nostalgia per il suo pianeta e il desiderio di tornare dalla sua rosa, non esiterà a chiedergli aiuto. E poi l’addio attraverso il quale il Piccolo Principe ci insegna a separarci: “Guarderai le stelle, la notte. È troppo piccolo da me perché ti possa mostrare dove si trova la mia stella. È meglio così. La mia stella sarà per te una delle stelle. Allora, tutte le stelle, ti piacerà guardarle… tutte saranno tue amiche”.

Chiusura Natalizia Chiusura Natalizia
inserita il 21/12/2019

12345678910...>>
ASD PROGETTO DANZA con personalità giuridica
Via Premuda 40/10
42123 Reggio Emilia
Tel. 0522 79.13.97
E-mail:
Partita IVA 01847770359
Sede di Guastalla
Tel. 347 1468655 (Rossana)
E-mail: